Image

Corso di formazione per l’applicazione delle procedure specifiche aziendali dell’HACCP – REG 852/2004 – 8h

REG 852/2004
vai alle categorie corsi

8 ore

+ IVA 22%

In tutte le attività alimentari, riferibili a stabilimenti registrati (Regolamento 852/2004) o riconosciuti (Regolamento 853/2004), gli operatori devono predisporre, nella propria attività, procedure basate su sistema HACCP, tra cui, una delle procedure fondamentali è quella relativa alla formazione HACCP del personale, necessaria per certificare la formazione degli addetti nell’ambito dell’igiene alimentare. Al termine del corso e del superamento della verifica finale verrà rilasciato un attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale. Il corso sarà confermato previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Le iscrizioni devono pervenire alla segreteria entro 5 giorni dall’inizio del corso. Oltre tale termine, le iscrizioni saranno accettate in funzione del numero di iscritti. L’ eventuale rinuncia all’iscrizione al corso deve essere comunicata alla segreteria, via e-mail o telefono, entro 3 giorni lavorativi dalla data del corso. In caso contrario verrà comunque fatturata la quota di partecipazione.

Obiettivi

Il corso HACCP ha l’obbiettivo di istruire tutti i lavoratori dell’intero settore alimentare, perciò tutti gli operatori delle imprese che trattano direttamente o indirettamente gli alimenti, attivi quindi nei processi di produzione, trasformazione, confezionamento, trasporto, distribuzione e somministrazione degli alimenti e/o bevande.

Destinatari

Il corso è rivolto agli operatori addetti alla produzione, preparazione, somministrazione e distribuzione di alimenti che sono tenuti a ricevere adeguata preparazione igienico-sanitaria prima dell’inizio dello svolgimento dell’attività lavorativa.

Programma

La definizione e gestione del sistema HACCP - Parte 1

- Normativa di riferimento - Legislazione vigente in materia di igiene alimentare - Applicazione direttive comunitarie e norme tecniche - Regime sanzionatorio - I metodi di controllo ispirati ai principi direttivi dell'HACCP - Principi del sistema e studio della metodologia HACCP: i sette principi fondamentali. - Valutazione dei rischi - Identificazione e determinazione dei punti critici di controllo (CCP) - Manuale di autocontrollo e di corretta prassi igienica - Registrazioni - Verifiche analitiche - Formazione del personale - Ruolo del responsabile dell'autocontrollo - Tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti alimentari -    Le sanzioni per i soggetti della sicurezza

Igiene degli alimenti - parte 2

- Principi dell'igiene alimentare - Tipologie e fattori di contaminazione: rischio chimico, fisico e biologico; la contaminazione crociata - Nozioni di microbiologia generale - Contaminazione microbica e patologie causate dai microrganismi patogeni - Igiene del personale - Igiene di locali e attrezzature, manutenzione delle attrezzature -Igiene e sicurezza degli alimenti nelle diverse fasi del ciclo produttivo, la corretta prassi igienica, l'igiene della produzione e della distribuzione.